Indice del forum pajeroworld.it
Forum Pajeroworld
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi    
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

io ed il Pajero siamo in crisi
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> …commenti a ruota libera
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
tizianomassazzi



Registrato: 16/11/10 17:49
Messaggi: 124

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 20:05    Oggetto: io ed il Pajero siamo in crisi Rispondi citando

ciao a tutti.
mi rendo conto che sarà impopolare parlare male del Pajero proprio qui, nel "covo" degli appassionati di questo mezzo, ma io ed il pajero siamo proprio in rottura.
sinceramente non mi era mai successo di stufarmi così di una automobile, dopo poco più di 1 anno dall'acquisto, ma percorrendo circa 45'000 km all'anno mi rendo conto che il pajero é una scelta non sostenibile, sia dal punto di vista economico, ma sopratutto per la SCOMODITA' complessiva dell'auto.
Inutile ricordare i consumi... arrivo ad una media di 10 km/l solo andando con il piede super-leggero e tenendo l'aria condizionata spenta. Può essere comprensibile per un fuoristrada, ma facendo così tanta strada faccio fatica a "giustificare" un consumo simile, sopratutto se confrontato alle modestissime prestazioni del mio V80 170cv automatico.
Il pajero passo corto, come il mio, é poi un'auto decisamente scomoda e poco pratica.
-Baule inesistente, paragonabile ad una Mini od una Fiat 500.
-Sedili posteriori. ci si può salire solo dal lato destro. ma chi é quel genio che ha progettato un sedile lato guida NON ribaltabile su un'auto a 3 porte?
- assetto rigido per un uso lavorativo-turistico (che io ho poi pensato bene di peggiorare, montando un kit OME)
- motore rumoroso. sarà più silenzioso di altri fuoristrada, ma non é nemmeno paragonabile ad una moderna berlina
- Volante non regolabile in profondità. Costava così tanto metterlo su un'auto che di listino costa oltre 44'000 euro?? mi tocca mantenere una posizione di guida scomoda, con le ginocchia quasi a contatto con le plastiche.
- ma la vera "chicca" é il navigatore. Giuro che pagherei per conoscere quello che ha progettato un navigatore dove le vie le devi cercare per nome e non per cognome!!!! ok, se devi andare in via Verdi. Ma se devi andare per esempio in via Gorra? mi tocca collegarmi ad internet tramite l'iphone per scoprire che il fu sig. Gorra si chiamava Egidio, e quindi poterlo trovare sul mio magnifico navigatore. assurdo!!!! un qualsiasi TomTom da 200 euro é avanti anni luce!!

va beh, lasciamo perdere.
é evidente che il fuoristrada non fa per me, e che il pajero (vista sopratutto la mia percorrenza km annuale) é stato indubbiamente un acquisto sbagliato.
Con la dovuta calma, valuterò di passare ad una berlina od a un suv... soldi permettendo.
il mio non é un addio ma un arrivederci.
ci si sente sugli stessi canali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
serraluigi



Registrato: 22/03/10 17:51
Messaggi: 947
Residenza: Cernusco sul Naviglio (MI)

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Tiziano sai.. il Pajero è un Fuoristrada Twisted Evil Laughing Laughing
_________________
zioluis "DUCA DI MONTE STROPPA"
http://picasaweb.google.com/102131079581548842946
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
claudiosgambato



Registrato: 23/12/09 17:35
Messaggi: 1890
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 21:24    Oggetto: Rispondi citando

D Very Happy
Ciao Tiziano, non credo sia impopolare esprimere le proprie opinioni, anche su di un forum frequentato attivamente da persone che vedono nel Pajero, o meglio nelle Mitsubishi, quelle qualità complessive che tu, dopo un anno di utilizzo, non hai rilevato.
Vorrei partire proprio dalle ultime righe del tuo messaggio: .... è evidente che il fuoristrada non fa per me, e che il pajero (vista sopratutto la mia percorrenza km annuale) è stato indubbiamente un acquisto sbagliato"..... . Proprio qui sta il problema; ognuno dovrebbe acquistare la propria vettura in funzione dell'ulitizzo prevalente, senza influenze modaiole o contingenti quale l'occasionale nevicata.
Se la mia professione comporta per 11 mesi all'anno vagonate di chilometri, autostrada e necessità di carico, o gli stessi undici mesi sono di puro centro cittadino, se vivo a Roma, dove ogni 25 anni nevica, la scelta sarà inevitabilmente diversa da chi vive in luoghi di montagna.
Sto dicendo ovvietà, ma per me la scelta del mio secondo Pajero, dopo Fiat Campagnola, Nissan Patrol e Land Discovery2 è stata ponderata in base alle esigenze mie e della mia famiglia. Dove vivo, a cosa mi serve il Pajero, l'utilizzo prevalente, la capacità di traino. Ho fatto un mix con il prezzo di acquisto, l'affidabilità del marchio testata da ormai 15 anni, e.... ho raggiunto un accettabile compromesso. Poi ho conosciuto il PWCI e mi è venuta la passione per il fuoristrada e questo si è andato ad aggiungere alle precedenti razionali motivazioni.
Voglio, con te essere sincero fino in fondo, il pajero è la seconda auto, anche se la mia preferita ed anch'io ho riscontrato gli stessi "difetti" da te evidenziati. Il sedile elettrico che non permette la salita posteriore lato guida, il baule ridotto potrebbero essere risolti da un passo lungo. Per i consumi ....... portare in giro qualche tonnellata, magari anche in fuoristrada ha un prezzo.
Mi spiace Tiziano non poterti più incontrare ai raduni e sui vari furum di OR, in bocca al lupo.
Ciao.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
andreamarchi



Registrato: 02/02/09 15:49
Messaggi: 2243
Residenza: BOLOGNA

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 22:09    Oggetto: Rispondi citando

Shocked OIBO' io prima di prendere mitzu l200 ne ho viste di tutte le marche, viste, provate e confrontato ogni piccolo dettagli e accessorio e sicuramente una cosa che non faro' mai è rimpiangere marca e modello da me scelti Wink anche se l'aumento del gasolio Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad incide Evil or Very Mad ma questo è un altro argomento.

i vizi da te elencati erano presenti al momento dell'acquisto ed è strano che ti abbiano fatto divorziare dal pajo, ma penso che la causa sia la scelta di utilizzo d'uso frequente quotidiano che non coincidano con le tue necessita' come dicevi tu Wink

ma le cose cambiano nella vita ed è sempre tutta esperienza,anche passata con il PWCI

Wink

arrivederci
_________________
http://www.youtube.com/user/pwcicavalierenero?feature=mhee
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gabrieleuggeri



Registrato: 20/10/09 08:59
Messaggi: 878
Residenza: Settimo Milanese

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 23:01    Oggetto: Rispondi citando

Sad Mi spiace Tiziano, però giustamente ognuno ha le proprie preferenze e le proprie esigenze, chiaramente il Pajero non é stato l'acquisto giusto per te, anche io ho comprato un paio di auto con cui non mi sono proprio trovato e le ho tenute meno di un anno...ma il Pajero penso lo terrò fin che non andrà a pezzi, mi piace troppo! come dicevo prima questione di gusti...

l'idea del Pajero è di un mezzo capace di trasportarti, secondo me, comodamente su asfalto e di vantare ottime capacità fuoristradistiche

prima del Pajo ho avuto una kia Sorento, era fantastica, grande capacità di carico, comoda per lunghi viaggi anche in 5, consumi contenuti nonostante la stazza e un motore abbastanza vivace, su asfalto... qualsiasi percorso fuoristrada che era più di uno sterrato asciutto la metteva in crisi...

magari cambierai idea e ci vedremo al prossimo raduno a Spoleto, altrimenti

arrivederci a data da definirsi Wink
_________________
nessuna strada porta ad un albero senza frutti

http://picasaweb.google.com/GabrielMitsu

Top
Profilo Invia messaggio privato
roberto.paltenghi



Registrato: 13/01/10 18:37
Messaggi: 1638
Residenza: Svizzera

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 23:15    Oggetto: Rispondi citando

Sad

Di tutti i difetti da te elencati condivido la mancanza di spazio.
Effettivamente, anche sfruttando il ribaltamento dei sedili posteriori, lo spazio a disposizione rimane sempre limitato.
Per il resto il sottoscritto non ha nulla da rimproverare alla Mitsubishi.
Percorro "solo" 33000 km l'anno e come sai il V80 è il mio solo veicolo (lo scorso anno con il V20 ho percorso solo ca. 500 km), che utilizzo tutti i giorni e per il fuoristrada. Very Happy

E' di questi giorni una riflessione: nella mia vita è la prima volta che raggiungo una percorrenza di 140'000 km senza farmi prendere dal desiderio di cambiare.
Ti dirò di più. Se il nuovo modello, la cui uscita è prevista nel 2014, non dovesse offrire le peculiarità di fuoristrada, potrei optare per acquistare ancora il modello attuale Wink

Il navigatore è complicato da utilizzare ma sfruttando alcune funzioni è performante, di certo più affidabile del Tom Tom.

Il Pajero è un fuoristrada e come tale dev'essere vissuto.
Per le tue esigenze meglio una berlina o un SUV Wink

Roberto
_________________
Pajero V80
http://picasaweb.google.com/1957roberto
http://www.youtube.com/user/RobiPalta1957
http://www.my-pajero.ch
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
massimodemaestri



Registrato: 29/12/11 11:06
Messaggi: 41
Residenza: Genova Centro

MessaggioInviato: Sab Mar 17, 2012 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Dico la mia, sono uno degli ultimi arrivati nel furum, non ho ancora fatto nessun raduno ma, avevo un audi 6 quattro, ad ottobre ho acquistato un pajero 3 porte speldida, ho fatto 20.000 km in 6 mesi non cambiero' piu' mezzo, sono felice di viaggiare , se il mezzo ti piace superi i problemi elencati sopra, esempio ieri sono partito da genova alle 5.30 , 11.30 ero ad ancona, alle 15.00 partito tornato a casa alle 21.30 felice come un bambino, riposato , i piaceri della vita sono anche questi. Un saluto a Tutti
_________________
Massimo

http://www.youtube.com/user/max4459?feature=guide
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
tizianomassazzi



Registrato: 16/11/10 17:49
Messaggi: 124

MessaggioInviato: Dom Mar 18, 2012 21:11    Oggetto: Rispondi citando

ci vedremo molto probabilmente ad uno dei prossimi raduni. Non devo cambiare urgentemente auto... dato che non ha di certo problemi gravi, anzi...
valuterò e deciderò con MOLTA calma....

sono piccoli/grandi problemi che si superano tranquillamente con la passione e l'amore verso il Pajero. il punto é proprio questo... tra me ed il Pajero non é stato vero amore. (io con le auto sono veramente molto, molto critico, dovendoci passare molto tempo a bordo)

Ora come ora credo che mi limiterò a rimettere l'assetto originale ed i cerchi da 18, così facendo dovrei sistemare la maggior parte del problema relativo al comfort di marcia su strada (anche se mi mancherà molto l'aspetto estetico, pazienza).

Od oggi non ho neanche minimamente individuato una possibile alternativa, che abbia un prezzo accettabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreamarchi



Registrato: 02/02/09 15:49
Messaggi: 2243
Residenza: BOLOGNA

MessaggioInviato: Dom Mar 18, 2012 21:27    Oggetto: Rispondi citando

assetto Question Question Question Question

che assetto hai montato ????

se vuoi avere delle differenze ti consiglio gli oram con regolazione, io da quando lì ho montanti posso variare dal giorno alla notte il comportamento della vettura Wink
_________________
http://www.youtube.com/user/pwcicavalierenero?feature=mhee
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
tizianomassazzi



Registrato: 16/11/10 17:49
Messaggi: 124

MessaggioInviato: Dom Mar 18, 2012 22:14    Oggetto: Rispondi citando

andreamarchi ha scritto:
assetto Question Question Question Question

che assetto hai montato ????

se vuoi avere delle differenze ti consiglio gli oram con regolazione, io da quando lì ho montanti posso variare dal giorno alla notte il comportamento della vettura Wink


OME (l'unico omologato in Svizzera)
in abbinamento a cerchi Braid con 265/70/17 (omologate)
Top
Profilo Invia messaggio privato
luigibazzi



Registrato: 09/02/10 18:20
Messaggi: 347
Residenza: CASTEL GOFFREDO

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 8:00    Oggetto: Rispondi citando

Comunque Tiziano, forse a te serviva un'auto solo per il lavoro, tipo una SW, escludendo una SUV, che essendo più massiccia consuma di più.
Ti cito il mio caso, percorro circa 20000 km all'anno, finora son contento del mio L200, nonostante tutti dicano che è un cam...., ma per me è molto comodo, non mi stanco mai di guidare, capiente, baule infinito, consumi tutto sommato alti, 9 km/litro, ma se valutato con l'auto di mia moglie una Polo con 17 km/litro sui 20000 km consuma circa 1000 litri di gasolio in più che moltiplicati per € 1.70 devo sborsare 1700 euroni in più, certo non sono pochi, ma d'altra parte se ti piace il fuoristrada...........
_________________
Ciao, il Duca di Ripa Storta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
andreamarchi



Registrato: 02/02/09 15:49
Messaggi: 2243
Residenza: BOLOGNA

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 13:48    Oggetto: Rispondi citando

Arrow Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green

@ Luigi - ellebi

geometra e basta .........cifre e calcoli perfetti Wink

e la passione del pick up Very Happy
_________________
http://www.youtube.com/user/pwcicavalierenero?feature=mhee
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
roberto.paltenghi



Registrato: 13/01/10 18:37
Messaggi: 1638
Residenza: Svizzera

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 21:36    Oggetto: Rispondi citando

tizianomassazzi ha scritto:
andreamarchi ha scritto:
assetto Question Question Question Question

che assetto hai montato ????

se vuoi avere delle differenze ti consiglio gli oram con regolazione, io da quando lì ho montanti posso variare dal giorno alla notte il comportamento della vettura Wink


OME (l'unico omologato in Svizzera)
in abbinamento a cerchi Braid con 265/70/17 (omologate)


Ciao Tiziano,

due domandine
- molle medie o dure?
- ammortizzatori Nitrocharger o Sport?
- percorrenza km con questo assetto?
- cerchi Braid... larghezza, ET? Omologati in Svizzera?

Se smonti, poi vendi tutto?

Roberto
_________________
Pajero V80
http://picasaweb.google.com/1957roberto
http://www.youtube.com/user/RobiPalta1957
http://www.my-pajero.ch
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tizianomassazzi



Registrato: 16/11/10 17:49
Messaggi: 124

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 12:39    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Roberto,

l'assetto é come il tuo, sia molle che ammort.

I braid sono da 17, colore bianco, canale 7,5, l'ET se non erro dovrebbe essere "maggiorato" verso l'esterno di 11 mm. Sono stato il primo ad omologarli in Svizzera (devo però ancora fare il collaudo).
un peccato smontarli perché sono davvero bellissimi.

Dispongo inoltre di un set completo (3) di protezioni sottoscotta Steelmove.

l'auto la cambio con MOLTA calma, ma a breve smonto tutte le modifiche e le vendo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreamarchi



Registrato: 02/02/09 15:49
Messaggi: 2243
Residenza: BOLOGNA

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 19:32    Oggetto: Rispondi citando

Wink foto e costo dei cerchi sarebbe gradito Wink
_________________
http://www.youtube.com/user/pwcicavalierenero?feature=mhee
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> …commenti a ruota libera Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it